FAR: Le ricette vincitrici!

contest

Buongiorno e buon lunedì amici! Incredibile ma vero: ce l’ho fatta! Nonostante i contrattempi e gli imprevisti hanno ritardato questo post, finalmente posso comunicarvi quali delle ricette partecipanti alla raccolta “Frequently Asked Recipes” saranno premiate! Innanzi tutto un ringraziamento è … Continue reading

Pesto di rucola e basilico per salutare l’estate… (Rocket and basil pesto, just to say “Goodby summer!”

Pesto di rucola e basilico

… e per partecipare in extermis al Contest di Ravanello Curioso “Ricette Estive”! Due mesi di tempo e mi riduco all’ultimo giorno, per fare i “compiti delle vacanze”!!! Non solo le ricette che vorrei iscrivere al contest le ho inventate … Continue reading

Fagioli con l’occhio (Black eyed beans)

fagioli con l'occhio - black eyed beans

In questi giorni sono stata un po’ in apprensione per mia nonna che, dopo l’ennesima caduta, si è rotta il femore ed ha perciò dovuto subire un intervento alla veneranda età di 94 anni. Fortunatamente non ci sono state complicanze … Continue reading

Non rompete le uova!!! I premi!!!

Non-rompete-le-uova

Mancano pochi giorni alla chiusura del contest per dolci senza uova, affrettatevi! Intanto per darvi un pungolo in più vi mostro i premi che Francesca ed io abbiamo pensato per il primo ed il secondo classificato. Per il regolamento e per l’elenco ricette partecipanti vai qui.

Vi dico anche che abbiamo già stilato una classifica parziale provvisoria! Tra poco inizieremo la sperimentazione dei piatti rispettivamente posizionati nella lista dei papabili per primo e secondo premio. Abbiamo anche deciso di operare una piccola proroga, visto che molte si dedicano alla cucina nel week end, il contest terminerà lunedì 5 marzo alle 23:59, così avrete tutto il tempo di scrivere per bene la ricetta! Vi ricordo inoltre che è possibile partecipare anche con ricette già postate. Quindi forza, cosa aspettate? Ah si! Di conoscere quali saranno i premi!!! Eccoli qui:

Al primo classificato…

Continue reading

Kranz (fotoprocedimento)

Kranz - Montersino

Fatevi un regalo questo fine settimana, preparate per colazione queste nastrine, o come le chiama Montersino, i Kranz. Sono molto più semplici dei croissant e per alcuni dei miei amici anche più buoni. Attualmente sono il dolce per la colazione … Continue reading

Come quelli comprati, anzi, più buoni!!!

I miei amici lo sanno! Uno dei miei passatempi preferiti è quello di replicare in casa prodotti commerciali, dolci e salati. a volte arrivando a spendere anche più di quello che consterebbe il prodotto industriale (come quando provai a fare il kinder cereali) ma vuoi mettere la soddisfazione?!!

Qui vi voglio presentare un piccolo elenco di mie personalissime “cover” di greatest hits del supermercato! Occhiolino

Con l’occasione vi segnalo anche la raccolta “Come quelli comprati” del blog Ritroviamoci in cucina il cui tema è proprio questo e a cui partecipo con le ricette sotto elencate! Sono certa che vi fionderete a sbirciare gli esperimenti di tutte le partecipanti! Ecco il banner.

Ed ora vi presento le mie cover (partiamo con i salati) – Cliccate sulle immagini per aprire la ricetta:

Simil alsaziani cameo

P1010116

Sofficini Home made

Rustici leccesi (non si vendono al supermercato, per vostra sfortuna, ma “solo” in tutte le rosticcerie e molti bar del salento. Seguite la mia videoricetta e provateli!)

rustico leccese


E qui i dolci…

Simil bounty

P1010287

Cuor di mela

Cuor di mela di Cle

Girelle

girella

Fiesta alle mandorle

DSCN0129

Fiesta

Fiesta di Cle

Allumettes

P1010090

Camille

camille

Raffaello:

Non vi bastano? E allora correte a vedere le altre no?!

Crostata con composta di pere alla vaniglia… un’esperienza quasi mistica!

O

Un’altra ricetta di Montersino, una crostata con composta di frutta e una copertura fatta mischiando crema pasticcera e pasta per bignè. Basta organizzarsi un po’ per rendere la ricetta “semplice” oppure optare per la “variante”! Continue reading

Polpette di pane

Polpette di pane

Un altro piatto che parla della mia famiglia, di quando possedere delle galline significava garantirsi i pasti.
Pane raffermo, uova fresche, formaggio… poche cose, pochi ingredienti sufficienti per preparare delle polpette quando l’acquisto della carne rimaneva un lusso riservato alla domenica. Continue reading

“Faij e fogghij” buone anche per un brunch! :O

P1010512.jpg

Faij e Fogghij, fuori dalla Puglia, Fave e Verdure… Non è un piatto, è un racconto. Il racconto dei contadini che svuotavano intere pagnotte per riempirle di purè di fave e consumarle nei campi, a metà della giornata di fatica … Continue reading

Auguri alla nostra bella Italia e un ringraziamento…

Buona festa dell’Unità d’Italia a tutti e soprattutto auguri di buon compleanno a mia madre e alla mia amica Valentina.

Penserete: tre festeggiamenti in un giorno chissà quante belle e buone cose preparerai… Purtroppo devo essere in ufficio oggi… magari riesco a liberarmi mezza giornata e ad inventare qualcosa in zona cesarini, chissà, o iniziare a “progettare” la giusta torta per ma petit maman cherì per questo week end! Vedremo!

Intanto vi mostro il bellissimo pacco (e questo si che è un pacco regalo, e non un pacco di pacco come quello di Cuochi e Fiamme) inviatomi da Antonella di Basta un soffio di vento, per la vittoria del contest “Una zucchina per amica” con la ricetta “Nostalgia d’Estate”.

P1010159

In contenuto è stato tutto tuttissimo di mio gradimento e non lo dico per compiacimento: andiamo con ordine. Pirottini colorati e lettera di accompagnamento, apparentemente scontati, ma in realtà super-graditi alle foodblogger in cerca e della giusta idea per presentare e della giusta gratificazione nei propri lettori! Occhiolino

Poi una bottiglietta con frutta secca pralinata e tritata… la bottiglietta già la adoro e immagino mille impieghi che me ne servirebbero almeno altre 10!!! Una bustina di preparato per cioccolata calda all’arancia (questa la terrò per un’occasione specialissima, per una coccola supermeritata, grazie mille!!!), una stecca di cioccolato aromatizzata all’Earl Grey… e qui mi inchino alla tua intuizione Antonella! Io adoro il the, ed in particolare adoro Earl Grey (per chi non lo sapesse è the al bergamotto) e Lady Gray (bergamotto, arancia e limone), e volevo sperimentare una ricettina per dei cioccolatini al the! Tu me ne stai dando una dolcissima anteprima, anche questa la scarterò quando potrò dedicare alla degustazione la dovuta calma e il dovuto tempo! A bocca aperta

Continuiamo! Una scatola di the da coltivazione biologica ai frutti rossi (vale il commento di prima riguardo all’Earl grey, sono molto curiosa di provare questo te bio!). Due simpaticissime e utilissime dip (si scriverà così!) a forma di conchiglia, sono delle ciotoline porta-salsine che si sposano a meraviglia con i finger food! Le cercavo da un po’ ma non immaginavo di riceverne così belle (a meno che non abbiano diversa funzione, per cui, Anto, illuminami!! ahahaahah). Infine, una bustina di perle di zucchero (prospetto ciambelle e buondì in arrivo!) un taglia biscotti a forma di coniglietto (si avvicina pasqua quindi non rimarrà di certo inutilizzato), e un barattolo di senape di Digione artigianale ed ho già in mente la ricetta in cui  farne sfoggio a breve!!! Occhiolino

Antonella… credo sia chiaro che i tuoi regali sono stati da me immensamente graditi! Grazie grazie grazie ancora della tua generosità e gentilezza! A presto!

MT Challenge anche io… si ma cos’è?

Se frequentate blog di cucina, spessissimo avrete letto tra le ricette “L’MT Challenge di questo mese… – Ho vinto l’MT Challenge ed ho proposto…”, e magari abbastanza di frequente avrete cercato info nel post o nei banner per capire MT per cosa sta e in cosa consiste questo concorrere!!! Niente di niente! Tutti criptici, tutti ermetici su questo fronte (almeno i blog in cui ho visto essere nominata questa iniziativa!).

Finalmente cerca e ricerca, gira e rigira sono riuscita a venirne a capo! MT sta per Menù Turistico, che è il nome del Blog curato da Ale e Dani, e l’MT Challenge è l’iniziativa a cui hanno dato avvio prevedendo una gara senza premi ma per il solo spirito di condividere una passione tra blogger ed appassionati di cuicna che ogni mese si “sfidano” su un piatto o un tema comune. Il vincitore sceglie poi il tema del mese successivo e partecipa alla proclamazione del vincitore. Proponendo la ricetta si precisano anche gli “obblighi” dei partecipanti, dagli ingredienti che necessariamente devono esser presenti, alle modalità di cottura, ecc…
(per maggiori info sul regolamento vai qui).

Non sono tipa che sta parecchio dietro ai contest e cose di questo tipo, più che altro iscrivo vecchie ricette a contest in corso (se ammesse) piuttosto che crearne ad hoc, e superare i due banner nella sidebar già mi sembra eccessivo!! Però l’idea dell’MT Challenge mi ispira molto e potrebbe essere anche una buona spinta per il mio blog appena nato, che vede ancora da troppo lontano il suo fratello maggiore! (Edit 20 settembre: Raggiunto e superato!!!)

Quindi da questo mese (sperando che il tema proposto mi si confaccia) emmeticiallengio anche io!!!

Wish me good luck! ;)

Continue reading