Crumble di Melanzane (Eggplant Crumble)

crumble melanzane.jpg

Cari amici benritrovati! Ormai non riesco più a postare con assiduità. Il tempo non basta mai ed a peggiorar la situazione si mette il fatto che negli ultimi mesi mio marito mi ha letteralmente sequestrato il computer avendo necessità di … Continue reading

Melanzane alla nostromo (Boatswain’s stuffed eggplants)

melanzanenostromo1.jpg

Rieccomi, rieccomi, rieccomi finalmente con una ricetta, una ricetta salata e… da tutti i giorni! Perché lo so che a molti di voi piace vedere torte e dolcetti sul blog, ma che alla fine sperate di trovare spunti per rispondere … Continue reading

Crostatine Veg con Spuma di Melanzane (Eggplant Mini Veg Tarts)

tartellette-veg-alle-melanzane.jpg

Come avete passato domenica e weekend, amici? Io ho tirato un po’ di linee nella lista delle cose da fare per il matrimonio! Che bello quando le incombenze diminuiscono, ed è ancora più bello quando ciò accade in maniera non … Continue reading

Chutney alle melanzane

I chutney sono delle specie di marmellate agrodolci originarie dell’India. Io non ne avevo mai assaggiati, il primo da me provato è stato proprio questo qui e devo dire che mi piace proprio tanto!!! Gli ingredienti sono di facile reperibilità, anzi è quella classica ricetta che spesso non richiede una “spesa ad hoc”! Ed è anche light, dato che non serve olio! Occhiolino
Il procedimento indicato nella ricetta secondo me ha omesso qualche passaggio. Vi mostro in foto anche la fotografia della ricetta che ho seguito io, presa da La Cucina-CdS, anche perché, ripeto, non ho altro metro di valutazione sulla buona riuscita o meno. Il sapore è davvero ottimo (specie se amate il piccante e l’agrodolce in generale), con formaggi o carne di maiale dovrebbe stare benissimo, ma anche come semplice crema per una bruschetta o dei crostini, oppure per pucciarci dentro le tortillas-chips.
Nel procedimento vi riporto ciò che ho fatto io, dato che il primo tentativo seguendo la ricetta come da giornale mi ha condotto a bruciare tutto!!! Pensieroso

chutney di melanzane

Ingredienti per due vasetti:

  • 1 melanzana viola (io una normale)
  • 1 pera (io una mela dato che la pera me l’ero giocata con il primo tentativo andato male!)
  • 1 cipolla
  • 20g uvetta ammollata in acqua tiepida
  • 1 peperoncino
  • 3 cucchiai di aceto di mele
  • sale
  • un cucchiaio di miele

Procedimento:

  1. Eliminare parte della buccia della melanzana e tagliarla a dadini, idem per la pera (o la mela) e la cipolla.
  2. In una casseruola inserire tutti gli ingredienti tranne il miele e lasciar cuocere per 30 min. Io ho aggiunto anche circa 100/150 ml di acqua, anche se non era indicato, altrimenti sarebbe bruciato tutto di nuovo.
  3. A fine cottura ho frullato tutto con un minipimer e aggiunto il cucchiaio di miele. Servire in una salsiera per accompagnare carni o formaggi o magari le tortillas-chips! Oppure conservare in vasetti di vetro. Una ottima scoperta questi chutney!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta Di che segno gastronomico sei?


Potrebbero interessarti anche:

crema per bruschette alle melanzane  melanzane in agrodolce  peperoni in agrodolce

Polpette di melanzane e bresaola

P1013009.jpg

Sfogliando pagine di ricettari e di blog non ho trovato una ricetta che mi convincesse o che potessi realizzare con quello che avevo in casa: quindi ho improvvisato e questo è stato il risultato: OTTIMO! Ingredienti per 18/20 polpette una … Continue reading

Crema per bruschette alle melanzane

P1012748.jpg

Ingredienti 2 melanzane 1/2 limone 1/2 cucchiaio di origano 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere (io avevo quelli secchi interi, ne ho messo uno piccolino) 50ml olio evo sale q.b. Procedimento: Mondate le melanzane e punzecchiate la buccia. Fatele cuocere … Continue reading

Ignudi di melanzane al forno

Per chi no lo sapesse gli "ignudi" sono una specie di gnocchi fatti con quello che dovrebbe essere il ripieno di un raviolo. Dunque senza il "vestito" della pasta all’uovo, il ripieno cotto come se fosse uno gnocco si chiama ignudo (classici gli ignudi ricotta e spinaci)!
Ho dato questo nome alla ricettina che ho preparato stasera ed è adattissima a chi gradisce le melanzane ripiene ma ha la cattiva abitudine (come la sottoscritta a volte) di lasciare l’involuco nero e mangiare solo il ripieno! Tanto vale non mettercelo proprio!!!

ignudi melanzane

Ingredienti per 15 ignudi (o per un mega ignudo per una teglia media)

  • Una grossa melanzana (a piacere anche delle zucchine)
  • 1 uovo
  • 2 fette di pane raffermo ammollato in acqua o latte (circa 60/70g)g
  • 50g di prosciutto cotto tagliato in una fetta
  • 40 g di provola piccante
  • Sugo di pomodoro (un bicchiere, 150 ml circa)
  • olive nere
  • foglie di basilico fresco
  • Pan grattato q.b.
  • a piacere della besciamella

Pelate la melanzana (a piacere) e tagliatela a cubetti (idem per le zucchine, ma secondo me meglio tutto melanzana!)
Date una sbollentata di due minuti alle melanzane in acqua salata. Scolare e lasciare raffreddare.
Grattuggiare il formaggio a scaglie, sminuzzare il prosciutto e snocciolare le olive (meglio se avete quelle "paesane", quelle del supermercato meglio non aggiungerle affatto!!!)
Unire alle melanzane formaggio, prosciutto, olive, il pane ben strizzato, e impastare con le mani. Aggiungere due o tre cucchiaini di sugo al pomodoro, il basilico e l’uovo e continuare a girare con una forchetta. Aggiungere il pan grattato sino ad ottenere la consistenza giusta a formare delle quenelle: non dura, ma morbida capace di mantenere la forma che le darete con i cucchiai (appunto delle quenelle).
Disporre le quenelle su una teglia rivestita con carta da forno (o anche in pirottini di carta) oppure stendete il composto direttamente nella teglia livellando bene.
Distrtibuire un cucchiaino di sugo al pomodoro su ogni ignudo (o sulla teglia) e infornare: 30 min circa a 200° : deve formarsi una leggera crosticina in superficie.
Lasciate riposare 10/15 min prima di servire!


Potrebbero interessarti anche:

risotto melanzane  insalata di grano feta e melanzane  polpette di melanzane e bresaola

Melanzane in agrodolce

P1012749Ingredienti (io ho fatto la mezza dose: ho riempito due vasetti da circa 250g):

  • 1 kg di melanzane tagliate a fette di 5mm
  • 1 bicchiere di aceto
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cipolla tagliata a fette da 5mm
  • 5 foglie di basilico
  • 5 foglie di salvia
  • 1 bicchiere di vino bianco secco (io ho usato sia vino che aceto rosso, non avevo altro)
  • 1 bicchiere di olio d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale

Procedimento

  1. In una pentola abbastanza larga mettete a cuocere tutti gli ingredienti tranne cipolle emelanzane per 5 min,
  2. Quindi aggiungere le fette di cipolla e melanzana e cuocere per altri 7 minuti.        PRONTO!
  3. Invasettare e sterilizzare i vasetti mettendoli a bollire con degli strofinacci per non farli urtare e romepre per 10 min (e lasciar raffreddare nella stessa acqua)

Facilissimo e di grande soddisfazione! Utile da tenere in dispensa per ospiti inattesi! Quello che avanza dal riempimento dei vasetti lo potete consumare in un paio di gg!

foto[2]

Ricetta presa da: Le conserve di Anna-Edizioni del Baldo.


Potrebbero interessarti anche:

chutney di melanzane  crema per bruschette alle melanzane  peperoni in agrodolce