girellatrasparente-copy_thumb1

Girelle come le originali

Il procedimento per fare delle ottime girelle a casa sembra lungo e complicato, in realtà è più semplice di quello che sembra e regala grossa soddisfazione per gli occhi e per il palato.

Io ho sperimentato la mezza dose (ho preparato il solo impasto chiaro, poi diviso a metà e aggiunto 1 cucchiaio di cacao e un cucchiaio di acqua) ottenendo una decina di girelle. Vi lascio ingredienti, foto (mie) e il video del procedimento che ho seguito io!

PER L’IMPASTO AL CACAO girellatrasparente copy

  • 3 uova
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • 140 gr di zucchero a velo (io semolato)
  • 1 pizzico di sale
  • 80 gr di farina
  • 2 cucchiai colmi di cacao amaro
  • 2 cucchiai di acqua

PER L’IMPASTO BIANCO:

  • 3 uova
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • 140 gr di zucchero a velo (io semolato)
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di acqua
  • 80 gr di farina

PER FARCIRE E DECORARE

  • Nutella
  • Cioccolato fondente

girella     girella

Video-procedimento girelle

Potrebbero interessarti anche:

Fiesta di Cle  cuor di mela  Soldino di Cle

12 pensieri su “Girelle come le originali

  1. Ciao Claudia!
    Provale! Il procedimento è un po’ lunghetto… ma… la soddisfazione è tanta tanta!
    io le ho dovute dare ai bambini del condominio che giocavano giù nel giardino per evitare di mangiarle tutte all’istante (ed ho fatto mezza dose!!!!!)

  2. Ciao, ora sto facendo queste girelle e per dirti la verità io per il momento sto sentendo molto la puzza dell’uovo, mi sai dire come mai??Speriamo che però alla fine escano buone. Ti farò sapere ciao

    1. È a questo che servono gli aromi negli impasti dolci, a coprire l’odore dell’uovo. Hai messo il lievito vanigliato o in po’ di vanillina?

  3. si, ho messo il lievito vanigliato, la prossima volta metterò mezza bacca di vaniglia forse è meglio. Li ho assaggiati ora, e forse,almeno per me sono troppo dolci. Quindi la prox volta aggiungerò meno zucchero. Ciao

    1. Grazie del commento!
      Oppure un’altra idea è di bagnare il biscotto con caffè amaro! Cmq questo è uno dei motivi per cui moooolto raramente uso la nutella nei dolci, copre tutti i sapori e alla fine è un pochino stucchevole anche!
      A presto

Dai da mangiare al mio blog: Lascia un commento! PS: Solo il primo commento è soggetto ad approvazione (causa spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...