Arancini o Arancine… questo è il problema!

P1013066

Tonde o a punta… In verità quello delle Arancine è un problema di sesso! A Palermo sono femmine e tonde, farcite con ragù ai piselli, forme diverse servono per “accogliere” ripieni diversi e quindi per essere distinte. A Catania invece questi timballini di riso sono maschietti e a punta, forse a ricordare la forma del vulcano tanto caro alla città!

E’ pur vero che nel resto d’Italia questa specialità è nota al maschile, ma mi raccomando, in presenza di palermitani ricordate che è “fimmina”!

Occorrente per 5/6 arancini:

P1013058

  • 200g riso originario cotto al dente in poca acqua in modo che trattenga tutto il suo amido e non ci sia bisogno di scolarlo a fine cottura (tenete acqua calda a portata di mano da aggiungere al bisogno) a cui a fine cottura aggiungerete dello zafferano
  • un generoso mestolo di ragù di carne piuttosto ristretto a cui aggiungere circa 60g di piselli
  • 100g mozzarella o scamorza tagliata a cubetti
  • 1 uovo
  • pangrattato quanto basta
  • Olio di semi di arachide per friggere (se non volete svenarvi utilizzando quello d’oliva!)

Per il procedimento e la tecnica da seguire per formarli correttamente potete fare riferimento, come ho fatto io) al video su Giallozafferano (in particolare a partire dal minuto 5:00, per seguire la ricetta per intero dalla cottura del riso a quella del ragù guardatelo ovviamente dall’inizio!).

Ecco quelli che ho ottenuto io:

P1013061     P1013063

I consiglii che posso darvi dopo questo esperimento sono:

  1. Fate attenzione a non lasciare insapore il riso. Io sono stata un po’ timida con il sale (anche perché lo stesso riso mi è servito per i supplì);
  2. Utilizzate una mozzarella ben sgocciolata (magari del giorno prima, tenuta fuori dalla sua acqua) che la scamorza: si scioglie più facilmente e “fila” di più!
  3. Se vi piacciono belli croccanti fate una doppia panatura: passateli nell’uovo e nel pangrattato, e poi di nuovo nell’uovo e ancora nel pangrattato. Quello tondo ha una doppia panatura, quello a punta, singola.
  4. Utilizzate per friggere un pentolino stretto e alto: gli arancini devono essere completamente immersi, in questo modo consumerete meno olio.

Potrebbero interessarti anche:

sofficini home made  polpette di pane  supplì cordless

Advertisements

2 pensieri su “Arancini o Arancine… questo è il problema!

Dai da mangiare al mio blog: Lascia un commento! PS: Solo il primo commento è soggetto ad approvazione (causa spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...