Meringhe Francesi

La meringa francese si differenzia dalla meringa italiana perché necessita di cottura: si montano insieme zucchero ed albumi e poi, una volta data la forma desiderata al composto, si cuoce il tutto ad una temperatura piuttosto bassa per un tempo abbastanza lungo. In questo modo le meringhe non si coloreranno e si seccheranno per bene. Invece la meringa italiana si utilizza come base per gelati o semifreddi, e prevede la “cottura” degli albumi attraverso l’utilizzo di sciroppo di zucchero molto caldo, ma questa è unaltra ricetta (clicca qui)! Vediamo cosa serve per le meringhe francesi ( ricetta indicata da Sergio Maria Teutonico in Chef Academy, vol. 16.):

meringhe

Ingredienti:

  • 3 albumi (100/120g)
  • zucchero semolato o tipo Zefiro (100/120g)
  • coloranti alimentari (facoltativo)

Occorrente:

  • una frusta elettrica
  • un sac à poche
  • bocchetta a stella o liscia
  • un cucchiaio di legno

(Video)Procedimento:

  1. Pesare gli albumi e preparare in una ciotola la stessa quantità di zucchero semolato (eventualmente passato al mixer).
  2. Montare con le fruste elettriche gli albumi a neve, aumentando gradualmente la velocità: in questo modo la struttura sarà più uniforme e gli albumi non si separeranno.
  3. Quando gli albumi sono montati a neve ben ferma (=capovolgendo la ciotola non colano, vedi video) aggiungere lo zucchero a pioggia poco per volta (vedi video).
  4. Montare ancora per qualche istante: la meringa è pronta quando il composto “scrive” (vedi video) e sollevando di taglio le fruste si formano dei “ciuffi”.
  5. A piacere colorare il composto con poco colorante alimentare, quindi trasferirlo in un sac à poche e formare le meringhe su una teglia rivestita con carta da forno.
  6. Cottura: 90/100°, forno statico per 90min. o più. Le meringhe sono pronte quando si staccano facilmente dalla teglia. Non è necessario cuocere le meringhe in forno ventilato, anzi, gli spostamenti d’aria potrebbero afflosciarle.

meringhe

 


Potrebbero interessarti anche:

meringata al limone  Raffaello alla moda di Cle 

Annunci

12 pensieri su “Meringhe Francesi

  1. Ahahahaah!
    Ma sai… è una di quelle ricette che in realtà risulta poi essere meno complessa di quello che può sembrae… ma è vero che questa considerazione l’ho fatta anche per ricette oggettivamente complesse e difficili! ahahahaahahah

    Magari se ti avanza un albume o due, e non hai molta fantasia puoi provare, come del resto ho fatto io!!! 😉

  2. Si in realtà è più la “meringa all’italiana” che ha bisogno di essere “qualificata” per capire di cosa si parla
    perché riferirsi alla meringa tout court effettivamente si pensa a queste e basta 🙂

  3. :O
    Maestro! Che bello leggerti qui sul mio blog, sono davvero commossa ed onorata!
    Grazie del graditissimo commento e sopratutto delle preziose videolezioni!
    Grazie grazie grazie e a presto!
    😀

Dai da mangiare al mio blog: Lascia un commento! PS: Solo il primo commento è soggetto ad approvazione (causa spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...