P1010100.jpg

Simil Soldino (e Simil Tegolino) di Cle ;-)

Soldino di Cle

Due cose (mangerecce) rimpiango della mia infanzia: le fieste alla mandorla (dimenticate quasi da tutti ma che io a-do-ra-vo) e i Soldini della Mulino Bianco. La progettazione del mio personale tributo alla Fiesta alle mandorle è prossimo alla realizzazione in concreto (ecco qi il post con la mia personale ricetta), e spero di riuscire a guastarmi ancora una volta quel sapore e quell’aroma che porto scolpito nella memoria delle mie papille gustative.

Ma oggi dovete “accontentarvi” del  soldino, o meglio della mia versione!  Il risultato è stato golosissimissimo. Io sinceramente che sapore avesse il soldino l’ho dimenticato, non mi sono trovata all’Eurochocolate per godere dell’edizione limitata, ma questo qui non è stato affatto male!

Ingredienti:

  • Biscuit bianco (vedi la ricetta)
  • 80 gr acqua                        Per la glassa
  • 75 gr panna (anche da cucina)
  • 110 gr zucchero
  • 30 gr cacao amaro
  • 4 gr colla di pesce ammollata in acqua fredda
  • monete di cioccolato (facoltative)    Per decorare

P1010092Procedimento

  1. Preparare il biscuit e lasciarlo freddare senza arrotolarlo.
  2. Tagliarlo in quadrati di circa 5 cm di lato.
  3. Preparare la glassa (la ricetta è mezza dose della glassa fagiotto, è necessario un termometro da cucina): mescolate per bene tutti gli ingredienti eccetto la gelatina e portare ad una temperatura intorno ai 103/104°.
  4. Fate raffreddare (anche a bagnomaria) la glassa fino ad una temperatura di 50° quindi unire la colla di pesce, precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata per bene. Lasciar raffreddare fino ai 35°.
  5. Farcire i quadrati di biscuit con la glassa (per velocizzare potete versare parte della glassa in una ciotola e intingervi i quadrati di biscuit di “faccia”).
  6. Sistemare le tortine su una gratella per dolci sotto la quale avrete sistemato una ciotola o una teglia, e ricopritele completamente con la glassa versandola dall’alto con un mestolo (se vi sembra troppo rappresa potete scaldarla leggermente, ma non superate i 35°). La glassa in eccesso che cadrà nella ciotola ovviamente potrà essere riutilizzata.
  7. Lasciar asciugare le tortine e decorarle con monete di cioccolato (facoltativo)

Con gli stessi ingredienti ho creato anche una specie di tegolino.

tegolino di Cle


Potrebbero interessarti anche:

bounty  Fiesta di Cle  camille

6 pensieri su “Simil Soldino (e Simil Tegolino) di Cle ;-)

  1. Cleeeee….la fiesta alla mandorla…che meraviglia mi hai ricordato!!!!! Ma perchè vanno via sempre i migliori? 🙂 Un bacio. Anna

  2. Ciao Anna!!!!
    Eh si si si! ma non mi sono limitata al riportarvela alla memoria platonicamente
    mi sonoa nche prodigata per inventarmene la mia personale versione che secondo me è mooooooooolto simile!
    Provala e mi dirai!!!
    https://crocedelizia.wordpress.com/2011/11/19/non-ho-potuto-nemmeno-dirti-addio-fiesta-alle-mandorle/
    Gli amici che l’hanno assaggiata non la ricordavano affatto, ma magari tu puoi darmi un riscontro sulla sua somiglianza e non solo sulla sua bontà!!!
    😀
    A prestooooooo!!!!

Dai da mangiare al mio blog: Lascia un commento! PS: Solo il primo commento è soggetto ad approvazione (causa spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...