Tanti auguri a me!

Non sia mai che la Cle il giorno del suo genetliaco non tagli una signor torta uscita dal suo forno (freezer) o da quello della sua signora mamma. Perciò, anche se i festeggiamenti ufficiali sono rinviati a domenica, per i festeggiamenti in studio mi sono concessa quello spettacolo visivo e di gusto che si chiama sette veli (clicca sul link per la ricetta)! Io direi che è venuta parecchio meglio della precedente… e voi?

Ve ne offro una fetta virtuale, per adesso di più non posso fare! ;D

sette veli

16 pensieri su “Tanti auguri a me!

  1. Grazie grazie mille a tutti!
    la torta è stata davvero uno spettacolo, ma come sa bene chi l’ha provata, il gionro dopo, se resta, è ancora più buona, incredibile ma vero!!!
    non vedo l’ora che sia domattina!!! 😀
    Grazie ancora e a presto!

  2. Auguri cara Cle! Abbiamo solo un giorno di differenza… e moooooooolti anni, ahimè. 😦

    La torta è stupenda e sono sicura anche molto buona. Mi ricorda una di quelle meravigliose di nonna papera … così alte non sono mai riuscita a farle. Buone sì, però. 🙂

  3. grazieeeeeeeeeeeee!!!!

    marisa auguroni anche a te!!! che io ricordi nonna papera preparav più delel crostate, però ora che ci penso si, faceva anche delle torte molto alte, molto “classiche” per la pasticceria inglese/americana

    1. Effettivamente le crostate erano la sua specialità ma ricordo anche quelle torte altissime che mi facevano una gola … ma una volta in Inghilterra ne ho provata una (ne ho mangiata solo una fetta, naturalmente!) e mi ha disgustato terribilmente tanto che ho faticato a finire la porzione. Penso che la pasticceria italiana sia insuperabile, forse solo quella francese può competere con la nostra. Per il resto, i dolci stranieri sono troppo dolci e pesanti, usano troppo burro e panna a quintali. Però rimane il fatto che le torte sono belle da vedere.

  4. Esattamente SOLO belle da vedere.
    Il problema è quel tipo di torta ora va di supermoda e sono richiestissime.
    Io soldi e fatica in quella maniera non ce li butterei mai, io sono per la sostanza prima che per la bellezza, da sempre!!!

  5. Cle, io ho perso questo post, di ritorno da Firenze sono ancora frstornata ma mi perdoni vero? La seteveli è, assieme a poche altre preparazioni il mio sogno nel cassetto, avevo addocchiato tempo fa in un forum la setteveli di una ragazza (sai io con ….non ho feeling 😀 )

Dai da mangiare al mio blog: Lascia un commento! PS: Solo il primo commento è soggetto ad approvazione (causa spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...