Fiesta alle mandorle di Cle

Non ho potuto nemmeno dirti addio… Fiesta alle Mandorle!

Se non avete almeno 27 anni è difficile che la possiate ricordare o che l’abbiate mai assaggiata.

E se pure avete l’età “giusta” per poterla ricordare, probabilmente fate parte di quella larga schiera che non ha mai avuto la fortuna di mangiarne una, o se pure lo avete fatto magari non ne conservate il ricordo. In fondo trattasi pur sempre di una “fiesta” un dolce per “i grandi”, con del liquore, che difficilmente viene offerto o apprezzato dai più piccoli.

Ma se, come me, la ritenevate una delle “merendine” più buone mai assaggiate, se come me sentite che la Ferrero ha fatto un grossissimo errore nel fermarne la produzione, se come me soffrite per non averle dato un ultimo saluto, un ultimo assaggio consapevole, per conservarne intatta la memoria… allora questa ricetta da me messa a punto fa al caso vostro!

Fiesta alle Mandorle di Cle

Ci pensavo da tempo a come fare per replicarla. Cosa non troppo facile visto che ricordo davvero poco di come fosse fatta. Inoltre i pochissimi tentativi già fatti per replicarla in giro per blog e forum non mi convincevano del tutto.

Qualche tempo fa, però, mi imbatto in una “idea” che poteva fare al caso mio. Saltando di link in link mi ritrovo chissà come in questo blog in cui veniva presentata una torta con farcia di marzapane. Mi si accende la lampadina: “Vuoi vedere che… Vuoi vedere che nella fiesta alle mandorle c’era dentro il marzapane?!!” Siiii! ma… mi mi sembra ci fosse anche anche una cremina, e delle ondine sopra…

Insomma, l’idea di partenza c’era ed era quella giusta. Pensaci oggi, sognala domani, inventati qualcosa e finalmente oggi mi ritrovo in casa tutto l’occorrente di base per tentare: pan di spagna, marzapane, amaretto, cioccolato bianco… Ospiti in arrivo… Insomma il giorno giusto per un esperimento di pasticceria! Il dolce giusto per fare un figurone!!!

La torta è piaciuta moltissimo e in effetti, per quel vago ricordo che conservo ancora di quella meraviglia dolciaria, direi che è abbastanza simile! Purtroppo i miei amici non ricordavano l’originale, ma hanno comunque promosso la mia a pieni voti!

Quindi, che la ricordiate o no, se vi piace la mandorla e l’aroma amaretto io vi consiglio: provatela!!!!!

Ingredienti:

  • un pan di  spagna di 22 cm
  • mezzo panetto di marzapane paneangeli (circa 125g)
  • 400g latte
  • 3 cucchiani di fecola
  • 3 cucchiai colmi di zucchero
  • 100g cioccolato bianco
  • 250 ml bagna all’amaretto (amaretto + sciroppo di zucchero)
  • 2 cucchiai colmi di confettura di albicocche
  • 50g mandorle a lamelle

Procedimento:

  1. Portare a bollore il latte con lo zucchero. Stemperare la fecola in un po’ di latte ed unirla al restante latte e lasciar addensare. Spegnere il fuoco e unire il cioccolato bianco (la crema deve risultare piuttosto liquida).
  2. Stendere il marzapane in una sfoglia spessa circa un millimetro o poco più e ritagliare un disco di 20/21 cm.
  3. Tagliare il pan di spagna in due dischi e bagnarli entrambi con la bagna all’amaretto.
  4. Farcire un disco di pan di spagna con generose cucchiaiate di crema al cioccolato bianco, sovrapporre il disco di marzapane.
  5. Stendere altra crema sul marzapane quindi sovrapporre il disoc di pan di spagna già inzuppato.
  6. Ricoprire la superficie e i bordi del dolce con un sottile strato di confettura di albicocche e farvi aderire le mandorle a lamelle.
  7. Infine guarnire con le tipiche ondine di crema la superficie della torta.

DSCN0139

N.B. Vi avanzeranno circa 120 ml di crema che comunque potrete utilizzare per farcire altre simil merendine a base di crema al latte, tipo kinder brioss o anche pan di stelle, aumentando leggermente la dose di amido per renderla più densa.

DSCN0129

Un ottimo modo per festeggiare alla vigilia delle 300.000 visite raggiunte in un anno!!! Grazie di cuore! Questo è il mio regalo per voi!


Potrebbero interessarti anche:

Fiesta di Cle  girella  caprese al cioccolato bianco e limoncello

58 pensieri su “Non ho potuto nemmeno dirti addio… Fiesta alle Mandorle!

  1. Ciao Cle’🙂 daiiiiiii ma io me la ricordo beneeee era stupenda questa Fiesta e come tutte le cose buone pufffff spariscono dalla circolazione !! Io dico che se a Ferrero glielo diciamo la rimettono in produzione, adesso avrebbe un gran successo !! Se non ricordo male aveva la confezione gialla e bianca vero ?
    Grazie per la tua visita e il tuo commento graditissimo da mamma e figlia ;))
    A presto
    Sandra

  2. @ Sandra
    E se non la rimette in commercio la vendo io! ahaahahaahahah
    Grazie mille anche a te!
    Un abbraccio!!!

    @Lauretta
    grazie!!!
    ti sei persa una gran merendina, ma con questa ricetta puoi ritrovarla!! ;D

  3. Ma che gola questa merenda!!! Io neanche l’ho conosciuta “dal vivo”, ma la proverò per poter avere una mia idea su questa che si pregusta già esserre una delizia! Ah no, la delizia è un’altra cosa :D:D

  4. Ciao Cle!!! Ho guardato lo spot della Fiesta mandorla..un tuffo negli anni 80 dove tutto era fantastico!!! La torta che ne hai ricavato ha un aspetto super e deve essere anche super buona, in più io adoro l’amaretto nei dolci, penso che dia un gusto magnifico, lo metto anche nel caffè destinato al tiramisù…detto questo…ho superato l’esame di Biochimica!!!!! Ora mi metto al lavoro per l’ultimo mate/fisica e la tesi…sempre con un occhio al tuo bellissimo blog..buona giornata!

  5. @ Lalla
    provala e poi sarai con me a sottoscrivere la petizione per riaverla sugli scaffali! aahahhaahhahahaah

    @ Dilili
    allora congratulazioni per l’esame passato e in bocca al lupo per il prossimo! Servono zuccheri per raccapezzarsi con i calcoli, cercherò di sfronare qualche muffin di veloce esecuzione per venirti incontro!😉
    Hai già chiesto la tesi? in che materia la discuterai??!
    Baci

    1. Ciao Cle! Tesi gia richiesta sui nuovi principi attivi dei prodotti cosmetici in particolare anticellulite, attendo i muffins, non li ho mai provati….un bacione cara

  6. :O
    thank you so much for your nomination!
    I was thinking about translatig my recipes… and now… now I have to do that!
    I promise!
    maybe starting from the reipe then arriving to translate the whole posts.
    Thank you so much!
    Now I’m at work, tonight I will read all the post with more attention!
    See you soon!
    And thank you again!😀

  7. lo sciroppo di zucchero è semplicemente zucchero diluito in acqua.
    Io di solito sciolgo due parti di zucchero e una parte di acqua (=su 50g di acqua, 100g di zucchero).
    Fai bollire l’acqua con lo zucchero in modo che si sciolga per bene.
    Quando si fredda aggiungi il liquore.
    Per le dosi poi di sciroppo e liquore molto dipende dal gusto personale, a me per es. piace che l’alcool si senta bene nei dolci e che lo sciroppo non sia troppo dolce.
    La prossima volta però cerco di pesare con più precisione liquore e sciroppo, perché di solito aggiungo, correggo, aggiusto… fino a trovare il sapore PER ME ideale, ma che potrebbe essere troppo forte/poco intenso per altri!😉

    1. Grazie Cle, Io sono sempre delusa dai risultati delle mie bagne, le trovo sempre troppo acquose ma mi trovo ancora daccordo con te sul fatto che il liquore si debba sentire, mi ricordo dei dolci strepitosi anni’80 in cui si usava quel fantastico liquore Galliano che aveva una bellissima bottiglia allungata ed era di un giallo giallissimo, ne conservo un mignon che mi rimanda ai vecchi tempi infatti non so se venga ancora prodotto. Baci cara e buona giornata!

  8. Sono stata via 3 giorni Cle !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!e tu mi fai questo noooooooooooooooooo x giunta mio marito ti vuole adottare………..sono rovinata!!!!!!!!!!!!!sei e sarai sempre il nostro mito………bravissima..

  9. Se ci incontreremo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!quando sarà quel giorno sarà con grande orgoglio presentarti a tutti i miei amici e amiche ………..

  10. Ciao Cle! Facevo una ricerca nel web della ricetta della Fiesta Ferrero e ho notato che molti, come me, avevano avuto la fortuna di assaggiare e apprezzare la fiesta alle mandorle che ormai non esiste più purtroppo…. Non hai idea del piacere che ho avuto nell’imbattermi nel tuo blog e scoprire una “home-edition” di quella bontà!!! Non posso che farti i miei complimenti, sia per la tua Fiesta alle mandorle, sia per il blog con ricette strepitose e buonissime! Ti seguirò di sicuro e ho messo tra i miei preferiti la pagina del tuo blog….. un abbraccio, Tina.

  11. ciao a tutti!!!!!!!!! secondo me è stata una delle merende della ferrero più buone! non capisco perchè l’abbiano tolta dalla produzione!!!!!!comunque non vedo l’ora di provare questa ricetta……

  12. non ci posso credere!!! finalmente ho trovato qualcuno che si ricorda della fiesta alle mandorle…io l’ho amata da morire e pensandoci sento ancora il suo sapore….perchè l’hanno eliminata???? ne comprerei un cartone intero anche 2 e 3 chissenefrega se scade la mangio scaduta ma la voglio avere ancora tutta per me….la tua ricetta la provo di sicuro e mi ispira non poco…secondo me però ci devono essere da qualche parte nell’impasto gli amaretti morbidi….ne ho mangiato uno poco fa ed ha la stessa consistenza e sapore in più si sentono quei puntini che anche la MIA fiesta aveva….sai anche cosa amavo che da poco hanno tolto dal commercio??? i biscotti ‘mondine’ della BALOCCO…..unici inimitabili e indimenticabili,se ci fossero ancora da qualche parte fatemelo sapere vi prego…erano una droga!!! ciao piacere di conoscerti!!!

    1. Ciao Pam, grazie del messaggio! e del suggerimento! confesso di non aver pensato di aggiungere anche gli amaretti! Io ero davvero piccina l’ultima volta che le ho mangiate, ho cercato di riassumere i miei ricordi in questa ricetta, che ovviamente, con i ricordi di tutti, magari possiamo ancor pi migliorare!!!😀 A presto e grazie ancora!

      1. anche io ero piccolissima ma me la ricordo troppo…come fosse ieri…la amo!!! ho chiesto a ferrero ma mi hanno risposto che non hanno in previsione nemmeno un’edizione limitata ma perchèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèèè????

  13. io me la ricordo io!!!Che nn volevo la orange ma questa e poi basta è sparita!!!😦 brava questa ricetta mi ha tirato fuori 1000 ricordi grazieeee

  14. Anche io l’adoravo.. posso dirvi che 6(7 anni fa l’ho trovata in un’area di servizio in Austria.. quindi era ancora in produzione.. scriviamo in massa alla ferrero!!!

    1. io ho scritto alla ferrero ma mi hanno risposto che non la producono e nemmeno c’è in previsione…uffi!!!! le avrei comprate tutte!!!!

  15. noooooo sono secoli che la sognooo!!! l’ho assaggiata solo una volta quando avevo tipo 4-5 anni…. ma mi è rimasta nel cuore…. senti volevo chiederti una cosa sulla bagna all’amaretto….. di preciso come si fa??? grazie in anticipo!! così la provo subito😀

    1. Ciao Valentina e grazie ^_^ Per la bagna molto semplice: fai bollire acqua e zucchero in uguale quantit (es 100g e 100g) e poi quando lo sciroppo freddo aggiungi una tazzina di amaretto ( liquore alle mandorle) o piu a seconda del tuo gusto. Fammi sapere come verra! Ciao

      Il giorno gioved 28 giugno 2012,

  16. Sei una grandissima Cle!!!
    Premetto che non ho ancora provato la tua ricetta….. Io ho 31 anni… E di fiesta alla mandorla ne ho mangiate un migliaio!!!!
    Ogni tanto vado a rivedermi lo spot per deliziarmi almeno gli occhi……
    Quanto ho sperato le rimettessero in produzione!!!!!
    Penso che questo week end se avro’ tempo, provero’ la tua ricetta!!!!
    PS mi vergogno un po’… ma sono l unico maschio qui???? :-((((
    ..Ti diro’!!! Per ora grasssssssssssieeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!! ;-)))))))

    1. Ciao principe e benvenuto!
      Innanzi tutto qualche altro maschietto che si aggira per queste pagine c’è, ma si… la maggioranza è costituita da donne… vorrà dire che i maschietti devono impegnarsi di più ed essere più presenti! ;D
      Questa torta è stata un esperimento quindi ho bosogno anche delle vostre sperimentazioni, ricordi, aggiustamenti per perfezionare la ricetta!!!
      Aspetto che la privi e che mi faccia sapere!
      A presto e ancora benvenuto!

  17. ciao Cle! che bel blog e questa fiesta io me la ricordo benissimo ( a differenza di tanti altri della mia età), mi sa che la faccio presto seguendo la tua ricetta.
    Passa a trovarmi e sostienimi se vuoi!

    dolcementeinventando.blogspot.it

    1. Grazie Ale!
      Aspetto allora di sapere come andrà e anche di ricevere suggerimenti per migliorare la ricetta, se credi!!
      Vengo subito a sbirciare da te!
      Ciao e a presto!

      1. ciao Cle! ieri sera l’ho fatta! ha un profumo eccezionale ma non sono ancora riuscita ad assaggiarla…più tardi pubblicherò la ricetta e ti faccio sapere (ovviamente mettendo link al tuo blog!!!) ho apportato solo qualche piccola modifica. Baci, Ale.

      2. Ciao Ale!!!
        gh!
        non vedo l’ora di vedere come è venuta e soprattutto di sapere se anche il gusto sarà per te buono come il profumo!!!
        Tienimi aggiornata!!! ;D

      1. sinceramente la notizia di “Anonimo” ha tanto l’aria di essere un fake, quindi,,, fiinché non vedo notizie ufficiali non credo (per quanto sarebbe bello fosse vero!!)

  18. In realta’ se nn vende potrebbe anche nn uscire mai inoltre conosco altri 4 nuovi prodotti che vuole lanciare ma anni posso rivelarli

  19. Ciao volevo solo ringraziarti per aver pubblicato la ricetta , tra le tante ho seguito la tua per lo spirito di ricerca con la quale se riuscita a conseguire un ‘ ottimo risultato .
    Non ricordo esattamente il gusto dell’ originale , ma questa è davvero super , hanno fatto il bis persone che il dolci, li mangiano raramente .

    Saluti Max.

    1. Ciao Massimo e grazie infinite, le tue parole davvero mi hanno riempito di gioia, perché davvero questa torta è stata meditata e sognata a lungo, e ancora penso a come poterla perfezionare ulteriormente!😀
      Sono ultracontenta che sia piaciuta a tutti! Grazie ancora e a presto!

Dai da mangiare al mio blog: Lascia un commento! PS: Solo il primo commento è soggetto ad approvazione (causa spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...