Minipiadine

Mini piadine

Alzi la mano chi direbbe di no ad una bella piadina crudo e stracchino (per quelli che la mano l’hanno alzata c’è anche la versione con la mortazza!!!). E alzi la mano chi resisterebbe ad una piadina formato bocconcino. Nessuno!!! A bocca aperta I fan di Montersino sanno già di cosa sto parlando: di loro, le favolose mini piadine.
Did someone of you taste the “piadina” with Parma ham and quark cheese? Did someone dislike it? I’m sure none of you did! And… what about a one-bite size piadina?! Here they are:

DSCN1306

Niente di rivoluzionario nel gusto o negli accostamenti, ma una tecnica molto interessante per gestire degli ingredienti difficili da inserire su un mignon (fette di prosciutto, rucola…) e anche un modo per lavorare d’anticipo per la preparazione di un buffet.
Here they are: usual ingredients but processed in a different way, that will give you the possibility to prepare beforehand your snaks, and also to storage them in the fridge. And… they are so cute and yuhmmy!!!

IngredientiIngredients

  • 2 grandi piadine – (2 large piadinas)
  • 150g prosciutto crudo (ham)
  • 200g stracchino (quark cheese)
  • 50g rucola (rocket)
  • sale e pepe (salt and pepper)

Procedimento – Directions

  1. Inumidire leggermente il piano di lavoro e stendere un foglio di pellicola in modo che resti ben teso e fermo. (Wet slightly the table and roll over the clingfilm so that it will remain fixed).
  2. Creare un tappeto di prosciutto (o altro salume) facendo attenzione a non lasciare degli spazi vuoti: tutta la pellicola deve essere coperta dal prosciutto. coprire con altra pellicola (o con carta oleata, quella in cui era avvolto il salume ad esempio) e pressare bene con le mani in modo da saldare tra loro le fette di prosciutto. Rimuovere la pellicola superiore. (Create a “carpet” with the ham – or other sausage- upon the clingfilm. Do not left any hole. Cover with other clingfilm and press with the hands, so that the ham slices will join each other. Remove the superior clingfilm).
  3. Spalmare con una spatola lo stracchino su tutto il “tappeto” di prosciutto. Per evitare di stracciare le fette di prosciutto spalmate lo stracchino con movimenti dal centro verso l’esterno. Se necessario scaldate leggermente il formaggio per renderlo più lavorabile (dipende dal tipo di stracchino che usate). Cospargere di rucola. Condire con sale e pepe. (Spread the quark cheese upon the ham, with movements from the center to the outward, so that the ham will not rip off itself. Put on the cheese some rocket leaves. Add salt and pepper as you like).

    DSCN1196

  4. Aiutandovi con la pellicola arrotolate ben stretto il “tappeto” creando un salamino che avvolgerete nella pellicola e poi riporrete a rassodare in freezer per almeno due orette o anche per qualche giorno se avete necessità di preparare in anticipo. (Helping yourself with the clingfilm, roll the ham and wrap it in the clingfilm. Put in the fridge for some hours, or also for some days, untill you will serve them to your guests!)
  5. Nel frattempo con un coppa-pasta tagliare dei dischetti di piadina e tostarli in padella o al microonde. (Using a round cookie cutter, cut off some little piadinas. Let them toast in a pan).
    DSCN1230h
  6. Comporre le minipiadine: Tagliare il “salamino” di prosciutto in rotolini alti circa un centimetro e mezzo: l’averlo congelato vi consentirà di mantenere la forma cilindrica durante il taglio. (Compose the mini piadinas: Cut the wrapped ham into 1,5 cm rolls. Since it is frozen it will mantain the round shape)
  7. Con un sac à poche o un cucchiaino fare uno spuntoncino di maionese su ogni dischetto di piadina: servirà come collante per il prosciutto. Sistemare quindi un cilindretto di prosciutto su ogni dischetto di piadina. (Put a ham roll on every mini piadina. To fix them use a bit of maionaise)
    DSCN1260
  8. Condire e lucidare con un goccino di olio. Attendere 15/20 min per lo scongelamento quindi servire. (Dress with some oliv oil drops. Wait 15 or 20 min for let them unfreeze and serve).

DSCN1308

Io ho provato anche la versione mortadella, stracchino e pistacchi… Superbuone! (Here it is the version with mortadella and pistachios)

DSCN1269


Potrebbero interessarti anche (see also)

Pasticcini salati salatini focaccia alla mortadella di cle

20 pensieri su “Mini piadine

  1. Ciao a tutte e grazie mille! Vi abbraccio una ad una!!!

    @ Lilla
    nooo dai, considera che nemmeno io ho fatto un lavoro preciso e comunque ho ottenuto un discreto risultato! 😉

    @Sabby
    evvivaaaa bug risolto!!!

    @ Lauretta
    affatto! il rotolino di prosciutto resta appiccicato alla piadina per il goccino di maionese messo alla base, prendi con due dita, un bocconcino e via! gnammy gnammy!!!

    😀

    Baci a tutte!

  2. Da oggi ti soprannominerò:(manine d’oro)…….Complimenti!!!!!!!!!!!!!volevo un consiglio:mio genero e mia figlia li hanno visti non ti dico ….volevano prepararli come aperitivo del loro bar …cosa ne pensi?andrebbero bene?grazie……..

    1. Miaaaooooo! grazie!!!
      si secondo me sarebbero perfette naturalmente insieme ad altri finger food (magari vedi qui https://crocedelizia.wordpress.com/le-mie-ricette/elenco-fotografico-pasticceria-salata/). Inoltre c’è il vantaggio di poterne preparare in anticipo anche in maggiore quantità, sia la piadina che il “companatico” si può conservare anche per un paio di settimane (se non più) in freezer (ancora arrotolato).
      Tra qualche giorno posto anche la ricetta dei mini sandwiches, sono certa che apprezzeranno molto anche quella!!! 😀

  3. Ops……dimenticavo di dirti che i miei figli hanno detto :Sei Fantastica……..un bacio……I tuoi capolavori sono stati visti da uno chef di Londra dove lavora mio figlio tramite fb…….ti lascio immaginare i commenti……….

  4. Ciao sto leggendo le tue ricette e devo farti i complimenti, ricette invitanti e fattibili , finalmente….poi dai un sacco di idee tipo questa variante con mortadella stracchino e pistacchi,Voce rifarò sicuramente anche io ho fatto questa ricetta per il compleanno di mia figlia e non potendo fare le piadine per questione di tempo ho usato come base i ritz i biscottini salati!
    Cmq ti rinnovo i miei complimenti e penso che proverò diverse tue ricette per ora in prima fila ci sono i rustici leccesi 🙂 slurp
    Ciao Bianca

    1. Ciao Veronica e grazie.
      Con queste dosi vengono circa 20 mini – piadine
      dipende anche dallo spessore, io le taglio a circa 1cm e 1/2 di spessore

      ultimamente le faccio spesso con il carpaccio anche: ancora più buone!

Dai da mangiare al mio blog: Lascia un commento! PS: Solo il primo commento è soggetto ad approvazione (causa spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...