Muffin egg-gluten-lactose free

Muffin cioccolato e pere per tutti (Cocoa and pears muffin for everyone)

Non sto passando un periodo al top delle mie forze mentali e fisiche, devo dirvelo. Però stare lontano dalla mia cucina, reale o virtuale che sia, peggiora gravemente il mio umore. In più la linea non è poi così migliorata nemmeno in questi due mesi di piattume culinario, per cui tanto vale spadellare, no?
This is not a great period for me, for my body nor for my mind, I have to say that! But to stay away from my kitchen (real and virtual ones) is not good for me, and makes me feel worse. Moreover I didn’t lose weight, so… rather I prefer me to prepare something good… I will gain weight bu I will be happy too!

E in effetti ho ricominciato a sperimenticchiare qualcosa in cucina, come questi Muffin ciocco-pera a ridottissimo contenuto di allergeni, creati questo Week end per la mia amica Francesca. Nonostante in attesa abbia ricette ben più vecchie o magari anche carine, ci tenevo a rifarmi viva con qualcosa che riprendesse il filone “senza uova-senza lattosio” che so essere di grande aiuto non solo per voi cari lettori-amici, ma anche per tanta gente di passaggio che interroga Google sul tema.
So I started to try something new, like such muffins gluten-lactose-egg free! Muffins for everyone, and expecially for my friend Francesca. Even if I ave more and more recipes waiting for a draft, I like to get back to the egg free-lactose free current: I know that you like it and find it very usefull!

2012-05-22 07.34.01

Inizialmente ero partita con l’intenzione di fare dei biscottini di riso al cacao. Però l’impasto che ho ottenuto era troppo molle anche per la sparabiscotti, quindi mi sono guardata intorno, ho visto due pere e… frulla, mischia, aggiusta, spremi… ta daaaaaaà! Muffin ciocco-pera senza glutine/lattosio/uova! Insomma: se trovate il maltitolo possono essere anche senza zucchero!

Ecco la ricetta. Io intanto vi abbraccio con il proposito di risentirci presto prestissimo!

Ingredienti per circa 24 muffins – Ingredients for about 24 muffins:

  • 225g margarina (margarine)
  • 125g zucchero (sugar)
  • 250g farina di riso (rice flour)
  • 30g cacao amaro in polvere (cocoa powder)
  • 2 pere (pears)
  • 1 bicchiere di latte senza lattosio (150/180ml circa) (1 cup of lactose free milk)
  • 1 bustina di lievito (baking)

Procedimento:

  1. Mischiare con  un cucchiaio di legno la margarina e lo zucchero, unire la farina, il cacao e metà del latte. Otterrete un impasto piuttosto granuloso. (Using a wood spoon mix margarine and sugar, then add the flour, the cocoa and half cup of milk. You will obtain a granulose dough)
  2. Sbucciare le pere, privarle del torsolo e frullarle con un minipimer (in alternativa grattugiatele). Unire la purea di pera all’impasto. (Peel the pears and whip them with a blender or a grater. Add the pear puree to the dough)
  3. Unire il restante latte o comunque la quantità necessaria ad ottenere un impasto non troppo spesso. Infine unire il lievito in polvere. (Then add the other milk untill you will obtain a smoothy and soft mix. Then add the baking.)
  4. Versare l’impasto negli stampi (meglio usare dei pirottini di carta, in quanto sono molto fragili e potreste avere dei problemi nello sformarli altrimenti. (Pour the dough into the muffin mold. Use paper cups.)
  5. Cuocere in forno (anche ventilato) 175/180° per 20 min circa (vale la prova stecchino). (Cook in the middle of pre-heaten oven 350°F for 20 minutes. Test the cooking with a toothpick: the muffins are ready when two or three crumbles remain on the pic)

La presenza abbastanza importante di grasso aiuta il muffin a mantenersi morbido e soffice anche per diversi giorni (caratteristica molto difficile da ottenere nei dolci senza uova). Spero che la foto dell’interno riesca a darvi l’idea della sofficità. (Here is the section. I hope you can see how soft and wet it is even if there is no eggs – But a lot of margarine!!!!)

2012-05-22 07.24.51

Consiglio: Spesso si dice che il dolce è pronto quando lo stecchino esce pulito dal dolce. Io ritengo che se lo stecchino esce perfettamente pulito, il dolce è andato un po’ avanti nella cottura. L’ideale, soprattutto per i muffin e i dolci che devono mantenere un po’ di umidità, è togliere il dolce dal forno quando estraendo lo stecchino rimangono attaccate due o tre bricioline allo stecchino. Provare per credere! Occhiolino


Potrebbero interessarti anche:

torta pere cioccolato Crostata con composta di Pere Montersino Coffeens - Muffins al caffè

23 pensieri su “Muffin cioccolato e pere per tutti (Cocoa and pears muffin for everyone)

  1. Verissima la cosa dello stecchino! Me ne sono accorta anche io, c’è quel momento in cui restano giusto due o tre briciole attaccate, è cotto, ma rimane quel punto di umido che a volte è davvero perfetto!

  2. grande cle..mi hai letto nel pensiero…una mia amica cercava dolci al cioccolato senza glutine ne lattosio per il figlio intollerante!
    le piacerà di sicuro!😉

      1. great!! se ne hai altre senza glutine e latte me le segnali????( dolcetti al cocco e pan di spagna con farina di riso gia detti!)

    1. Emy mi sono accorta di avere poche ricette senza glutine-latticini (essendomi concentrata più sul fronte senza uova per i motivi che sai) alcune ne arriveranno perché ho in lista d’attesa diverse ricette da sperimentare su questo fronte.
      Ad ogni modo avendo tu (la tua amica) questa necessità posso davvero con tutto il cuore suggerirti l’acquisto di Golosi di Salute di Montersino: la maggior parte delle ricette infatti è proprio senza glutine-senza latticini, soprattutto quelle “più semplici” (biscotti, muffin, torte da forno) e la maggior parte anche senza ingredienti troppo particolari o irreperibili.
      Ad ogni modo, un pochinino di pazienza e ne arriveranno! ;D

  3. Beh si in effetti è parecchio e dispiace non leggerti così assiduamente come prima,almeno x me! Pe neanche ti mette di buon umore -e ci credo-TORNA!!!😀
    Ps.de vero la farina di riso senza altra di grano difficilmente tiene la forma,anche x una sparabiscotti!!

    1. farina 00 ok, per quel che riguarda il lievito ho dei dubbi, magari, se puoi, aggiungi dello yogurt in questo caso!
      Il fruttosio è una buona siluzione però come resa negli impasti talvolta è meglio ilmiele che da ai dolci una struttura un po’ più stabile che il fruttosio.
      PS: ho modificato il PDF delle ricette senza uova!😉

  4. Ciao, mi sono da poco iscritta al blog perchè l’ho trovato molto interessante. Volevo farvi, prima di tutto i miei complimenti!!!
    A proposito dei muffin con le pere senza latte e uovo ( i miei figli sono allergici a entrambi) mi chiedevo se potevano esservi delle varianti: del tipo…al posto delle pere?????? E poi….ci posso aggiungere gocce di cioccolato? Cambierebbero i tempi di cottura????
    Grazie : )

    1. Ciao Sabrina e grazie dei complimenti che però devi rivolgere al singolare, visto che l’unica autrice di questo blog sono io!
      Per quanto riguarda altre ricette senza uova e senza lattosio ne ho sperimentate diverse, sia dolci che salate
      puoi vederne alcune a questo link https://crocedelizia.wordpress.com/category/intolleranze-2/senza-uova/ (se ci sono latticini nel 90% dei casi puoi sostituire gli ingredienti con gli equivalenti sensa lattosio, spesso la sostituzione è già indicata in ricetta ove possibile)
      Per le varianti su questa ricetta: puoi usare le pesche anche, o qualsiasi altro frutto tu ritenga si sposi con il cioccolato o sia di stagione.
      Sui tempi di cottura l’aggiunta di gocce di cioccolato non influisce. può influire la maggiore o minore succosità della frutta scelta però.
      Come torta al cioccolato senza uova nè lattosio ti consiglio anche quella con le barbabietole rosse!
      Incredibilmente buona, nessuno noterebbe che è fatta con le barbabietole se non lo sa!!!
      la trovi qui https://crocedelizia.wordpress.com/2012/01/01/torta-di-barbabietole-rosse-e-cacao-beet-and-cocoa-cake/

  5. Grazie mille Cle,
    qui ho trovato delle stupende ricette per i miei figli.
    I muffin li vuole uno di loro domani per il suo compleanno…….quindi ti ringraziamo in due per la pronta risposta! : )
    saluti e….alla prossima!

    1. Grazie mille!
      ^____^
      Considera che come ho scritto nel post questi muffin non hanno una ocnservazione molto lunga (a causa dell’assenza di uova), danno il meglio di sè al massimo entro due/tre giorni.
      mentre la torta con le barbabietole dura anche una settimana!

  6. devono essere buonissimi ma c’è un piccolo errore il lattosio c’è le pere sono ricche di lattosio informatevi bene per queste intolleranze

    1. Grazie per la segnalazione, non lo sapevo! anche se mi pare di capire che ne contengano una piccolissima percentuale. Però in effetti per chi ha una forte intolleranza è bene segnalarlo!
      Ciao e a presto!

Dai da mangiare al mio blog: Lascia un commento! PS: Solo il primo commento è soggetto ad approvazione (causa spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...