Girella tiramisù

Girella Tiramisù (Tiramisù swirls)

Buona WeekEnd di Liberazione cari amici! Vi sentite ancora appesantiti dalle festività pasquali oppure come me ancora state combattendo con i chili di troppo lasciati dal Natale e quindi non avete notato molta differenza in questa ultima settimana?! A bocca aperta

I wish you are spending a nice weekend, dear friends. Did you gain some weight during the Easter holydays and thinking about a diet? Or were you still struggle with Christmas wheigt, as I do, and didn’t care so much?!

In ogni caso non aspettatevi una ricettina dietetica! No no! Oggi dolcetto sfizioso, un po’ elaborato ma che merita, merita, merita! Si tratta di una girella al gusto tiramisù, trovata sul mitico Tiramisù e Chantilly di Montersino. Le particolarità sono due: un biscuit rollè sottilissimo e flessibile, e la crema tiramisù al burro. Una bontà indescrivibile. Può essere conservato in congelatore, così non avrete tentazioni intorno, ma un dolcetto di sicuro successo se arrivano amici inattesi. E poi, quelle uova di cioccolato ancora da aprire devono pur essere consumate, no?
However… I said “no!” to light recipe today! Today I present you this amazing Tiramisù roll which I made one year ago and was still waiting to meet you!  The recipe is a bit complex, but you can split the preparation in more days. Please follow a recipe for a thin biscuit rollè, it will remailn moist and will not break itself while you are rolling it. You can find my recipe at this link, but feel free to use another recipe if you feel comfortable with that.

girella tiramisù

Avanti allora, carta e penna e via a fare la spesa!

Ingredienti per 8 persone – Ingredients for 8 servings

300g biscuit rollè sottile (qui la ricetta)  biscuit rollè
250g zucchero semolato  sugar
75g acqua water
140g tuorli yolks
250g burro butter
250g mascarpone mascarpone cheese
1g polpa di bacca di vaniglia vanilla beans seeds
200g caffè espresso italian style espresso coffee
100g cioccolato fondente  chocolate
q.b. cacao cocoa

Procedimento – Method

1. Preparate (anche in anticipo) il biscuit rollè seguendo la ricetta che trovate a questo link. Potete preparare 1/2 dose, in ogni caso l’eventuale avanzo può essere congelato e utilizzato in altre preparazioni. Abbiate cura di mantenervi al di sotto del centimetro di spessore. Prepare (even some day before) the biscuit rollè, high less than 1 cm. You can follow the recipe at this link . Half dosage will suit for this recipe, but you can do the whole dosage and store in the freezer the other biscuit for other preparations.
2. Preparate la base tiramisù pastorizzata (pate à bomb). In un pentolino versate l’acqua con lo zucchero e portate a 121°. Nel frattempo con un frullino o nella planetaria sbattete i tuorli. Quando lo zucchero è arrivato alla giusta temperatura versatelo a filo suo tuorli e continuate a sbattere alla massima velocità fino a raffreddamento (per maggiori dettagli sul procedimento vai alla ricetta base).  Prepare the pate à bomb, it is like the italian meringue but with yolks: Boil the water and the sugar until the “soft ball stage”, While the sugar is cooking whip the yolks. When the sugar is ready puor it in the yolks and continue whipping. Pour the sugar on the side of the bowl. Whip at the maximun speed until it cool down. Fore more info see the whole recipe here.
3. Aiutandovi con le fruste unite anche il mascarpone, i semi di vaniglia ed il burro a temperatura ambiente. Frullate il tutto solo il tempo necessario per amalgamare per bene i vari ingredienti. Se sbattete troppo rischiate che il burro vi si separi (come è successo a me) dando alla crema un aspetto sgranato. Se accade, poco male. Ne soffrirà un po’ l’aspetto estetico ma il gusto rimarrà comunque buonissimo! A piacere unite la punta di un cucchiaino di caffè in polvere. Using the whip, add the mascarpone, the vanilla and then the butter. Whip until all it is smooth, not more, otherwise (as I did) the butter will separe itself and give to the mixture a grained texture (however the taste will be good as well!!!).
4. Componiamo il dolce: Stendere sul pinao di lavoro un foglio di pellicola o carta da forno. Adagiarvi il biscuit rollè già sagomato sui bordi e bagnarlo con il caffè espresso (eventualmente un po’ allungato o zuccherato, io lo preferisco amaro. Aiutandovi con una spatola, quindi, spalmate su tutto il biscuit la crema al burro e mascarpone (con le dosi in ricetta dovreste ottenere due rotoli).  Assemble: put the biscuit rollè, on a baking sheet. Soak it with some coffee (I prefer to not add sugar, but you can add some while it is still hot if you prefer to). Using a spatula spread the butter and mascarpone cream all over the biscuit. You shall obtain 2 rolls.

girella tiramisù

5. Arrotolate il biscuit sul lato lungo, cercando di tenervi ben stretti. Avvolgetelo quindi nella pellicola per alimenti e sistematelo in freezer a rassodare. Può essere mantenuto in freezer anche per qualche settimana lasciando i successivi passaggi al momento del servizio. L’importante è che il rotolo venga tagliato da congelato, in questa maniera otterrete delle fette non schiacciate ed eviterete che il ripieno fuoriesca a causa della pressione del coltello.  Roll the biscuit as thight as you can. Roll it in clingfilm and put in the freezer until it is nice and hard (at least two hours). At this stage the rolls can be storage also for more time (some weeks) and deserve the next steps for the time you will serve them.The important thing is to cut the slices while the roll is still hard: in this way it will mantain its round shape and the cream will not run out under the pressure of the knife.

girella tiramisù

6. Al momento del servizio procedete con la glassatura e decorazione finale. Estraete il rotolo dal freezer, liberatelo dalla pellicola e spennellatelo con il cioccolato fuso (non temperato). Rotolatelo nel cacao, quindi tagliate a fette e servite a temperatura ambiente (a temperatura di frigo il burro renderebbe la crema troppo solida)  At the serving time, remove the clingfilm, melt some chocolate and spread it all over the roll. Rhen sprinkle with some cocoa.Cut in slices and serve at room temperature, otherwise the butter will make the cream a little hard.

girella tiramisù

Il vostro prossimo tiramisù preferito! Parola di Cle! So… let me introduce you… your next favourite Tiramisù! 

girella tiramisù

 


Potrebbero interessarti anche (see also)

One-bite-size Tiramisù Lollipop Tiramisù Tiramisù torronato

 

7 pensieri su “Girella Tiramisù (Tiramisù swirls)

  1. Per niente appesantita, per i dolci c’è sempre spazio… compreso questo “tiramisù”!

    ehm, mi sembra un po’ elaborato… ma se trovo il tempo di farlo sarà la prima ricetta dolce che sperimenterò! 😀

    1. 🙂 grazie! Come spiegato nella ricetta si può dividere la preparazione in più giorni così sembrerà di fare meno fatica! 😀 buon fine settimana, ciao

  2. io sono nella tua stessa situazione ma in questi giorni di festa ovviamente la testa non riesce a seguire un regime dietetico, rimandato ancora di qualche giorno, la tua girella è super favolosa ne prendo una per assaggiala con il caffè,buon w.e.

Dai da mangiare al mio blog: Lascia un commento! PS: Solo il primo commento è soggetto ad approvazione (causa spam)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...