Purpietti (Polpette)

Meh Maria scia’, facimu li purpietti!” (=dai Maria su, facciamo le polpette) è la frase che potreste sentire proferire da mia madre o da mia nonna la domenica mattina verso le 10:30/11:00 come esortazione a preparare quelle succulente sferette che spariscono dallo scolafritti ancora bollenti per finire nella pancia di tutta la famiglia molto prima che sia ora di pranzo (in questo senso possono considerarsi un antipasto!).
Perciò a casa mia se ne preparano sempre in quantità industriale: un quarto sparisce prima ancora che l’ultima polpetta sia stata fritta, l’altro quarto sparisce nel tragitto tra la scolatura dall’olio e il venir tuffate nel sugo al pomodoro, il resto ce lo mangiamo con le tagliatelle ed il sugo!

Una delle primissime cose che ho imparato a fare da sola (frittura a parte) avevo 6 o 8 anni, anche se il primo tentativo fu un po’ troppo carico di aglio! Un piatto che è una fotografia del pranzo della domenica, l’odore delle polpette fritte accompagna a San Marzano il tragitto di tutti i bambini di ritorno a casa dal catechismo. E che gioia scoprire che quel buon odorino proviene anche da casa propria! Che bontà!

purpietti - polpette

Ma basta ricordi, veniamo alla sostanza! Vi dico subito che a casa mia le polpette non si panano né prevedono l’uso del pane bagnato nel latte, le galline non sono mai mancate ai miei nonni, e di conseguenza nemmeno le uova che come vedrete, qui abbondano rispetto alle comuni ricette di polpette. Le dosi che vi riporto sono quelle che ho seguito io per fare una piccola scorta in freezer per me e il mio amour, da mia madre basterebbero appena a soddisfare due persone!!! Occhiolino

Ingredienti per 300g macinato:

  • 300g macinato misto
  • 3 uova (sostanzialmente un uovo ogni 100g di carne)
  • 60g (circa) di parmigiano e/o pecorino grattugiato
  • uno spicchietto d’aglio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • pangrattato q.b. (possibilmente pane raffermo passato al mixer)
  • un dito di vino rosso

Procedimento:

Continua a leggere “Purpietti (Polpette)”

Ciambelline di patate

Ingredienti Per 4 persone 300 g di farina 300 g di patate lessate e passate al setaccio 50 g di zucchero vanigliato 25 g di lievito di birra la buccia di un arancia grattugiata 30 g di burro 2 uova vino bianco secco q.b. abbondante olio di oliva per friggere Procedimento Sciogliete il lievito di birra con un poco d’acqua tiepida. Mettetelo poi in una ciotola capiente con tutti gli altri ingredienti, lavorateli bene aggiungendo un po’ di vino bianco in modo da ottenere un impasto molle. Lasciatelo riposare per un paio d’ore e poi, con l’aiuto di un mattarello, … Continua a leggere Ciambelline di patate