pasta con zucchine e salsiccia profumata al finocchio

Lo so che lo state pensando: e basta dolciiiii! Facci la pasta!!! (I know you want more Pasta!)

L’ultima ricetta salata risale a novembre e siamo quasi a febbraio… il che può significare due cose 1) Cle mangia dolci anche a pranzo e a cena; 2) Cle per due mesi non ha cucinato nulla di nuovo. The last … Continua a leggere Lo so che lo state pensando: e basta dolciiiii! Facci la pasta!!! (I know you want more Pasta!)

Minestra di verza e zucchine

Dedicata alle mie lettrici che sono (come il 90% delle donne) sempre a dieta o comunque attente alle calorie, la ricetta di oggi vi assicuro non costituirà (una volta tanto) un attentato ai buoni propositi di mangiare sano e leggero! Un piatto buono, scaldacuore e che favorisce anche la diuresi. Che volete di più? Il cioccolato, lo so!!!! Per una versione ultra light questa minestra può essere consumata anche tal quale senza l’aggiunta di grano o riso, ma io sono contraria alle diete no-carb per cui vi do la versione “piatto unico”. Ho taggato la ricetta come gluten-free, anche se … Continua a leggere Minestra di verza e zucchine

P1010072.jpg

Nuova Categoria: Lunch Boxes!

Per un po’ mi sono fatta prendere dalla mania dei Bento ed ho comprato, un po’ su Ebay, un po’ al Japan Palace al Lucca Comics, vari accessori per un porta pranzo in very Japanese style! Man mano che li utilizzerò ve li illustrerò con piacere!

Consumando pranzo (e cena) ogni giorno in ufficio, e non tollerando il mio stomaco e il mio portafoglio che mangi ogni giorno roba a caso in rosticceria, prepararmi il pranzo al mattino è un piacevole adempimento quotidiano! In fondo i piatti di veloce esecuzione sono sempre stati tra i miei cavalli di battaglia! E poi in questo modo riesco a NON spiluccare mentre spadello (di primo mattino non è proprio possibile!!!).

Perché si parli, però, di veri “Bento” è necessario che il portapranzo sia, oltre che bello all’occhio, anche completo di carboidrati, proteine e verdura, accompagnato da un side-dish con frutta o dolcetti. Non sempre ho tempo di preparare un Bento completo o un Obento (=bento artistico), quindi alla categoria ho assegnato il più generico nome di Lunch Boxes (qui tutti i post).

Inutile dire che le ricette proposte in questa sezione sono naturalmente valide ed eseguibili anche per la famiglia, a pranzo come a cena, a patto di moltiplicare le dosi che in questa sezione saranno rigorosamente per uno!!! Per comodità indicherò i tempi di preparazione, ma considerate che io utilizzo un bollitore elettrico per l’acqua, risparmiando così diversi minuti!

In ufficio ho la possibilità di disporre sia di frigorifero, sia di microonde, ma molte ricette che proporrò possono anche non essere scaldate, o comunque essere conservate sino all’ora di pranzo in una borsetta frigo!

Spero troviate interessante ed utile questa iniziativa, intanto ecco il primo Bento:

P1010070

Cous cous con salsiccia e zucchine (15/20 min):

  • 70g cous cous precotto
  • 150g zucchine
  • 150g salsiccia
  • sale, pepe, olio q.b.
  • un rametto di rosmarino e bacche rosa per decorare e profumare

Preparare il cous cous secondo le indicazioni sulla confezione (5 min) e conditelo con uno o due cucchiai di olio e sale.
Scaldare una padella di acciaio sul fuoco senza grassi, quindi cuocere a fuoco vivo la salsiccia spezzettata (5 min). Intanto tagliare la zucchine a cubetti e versarla in padella. Lasciar cuocere insieme altri 3 o 4 minuti, eventualmente con il coperchio. Aggiungere sale e pepe.
Nel vostro portapranzo sistemare da un lato il cous cous, e dall’altro lato la carne con la verdura (oppure se preferite mischiate tutto, ma così andrà via più tempo!!). Pronto!

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Continua a leggere “Nuova Categoria: Lunch Boxes!”

E se ti prende la voglia di Kebab…

Oggi (video)ricettuzza light! E a chi insorge dicendo che il Kebab non è light rispondo “Hai ragione! Infatti il titolo del post è ‘Voglia di Kebab’ e non ‘Kebab’!!!” In verità il Kebab non l’ho mangiato molto spesso, solo due o tre volte, però il “concetto” di questa specie di piadina/piatto unico mi piace molto e quando mi prende la voglia, piuttosto che trangugiare quella carne straunta e ricca di glutammato monosodico preparo a casa questo degno e salubre sostituto: ottima soluzione svuota-frigo, ma soprattutto ottima soluzione per il pranzo in ufficio. Oppure potete lasciarlo riposare almeno mezz’ora in frigo, … Continua a leggere E se ti prende la voglia di Kebab…