Minestra di verza e zucchine

Dedicata alle mie lettrici che sono (come il 90% delle donne) sempre a dieta o comunque attente alle calorie, la ricetta di oggi vi assicuro non costituirà (una volta tanto) un attentato ai buoni propositi di mangiare sano e leggero! Un piatto buono, scaldacuore e che favorisce anche la diuresi. Che volete di più? Il cioccolato, lo so!!!! Per una versione ultra light questa minestra può essere consumata anche tal quale senza l’aggiunta di grano o riso, ma io sono contraria alle diete no-carb per cui vi do la versione “piatto unico”. Ho taggato la ricetta come gluten-free, anche se … Continua a leggere Minestra di verza e zucchine

Involtini di verza riso e carne

Questa è stata une delle prime ricette che ho provato dalla rivista La Cucina del Corriere della Sera (che ormai compro ininterrottamente da due anni, sempre con somma soddisfazione). Quando al mercato c’è la verza questi involtini per me ormai sono diventati un must. Calibrando bene le dosi può diventare anche un piatto light. Di sicuro, anche lasciando invariata la ricetta (o aggiungendoci qua e là quello che avete in frigo di sfizioso) otterrete un piatto unico sano, gustoso e anche un’idea in più per la pausa pranzo! Io li conservo tranquillamente in frigo per qualche giorno. Provateli e mi direte!

involtini di verza riso e carne

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 600g verza
  • 200g riso fino (io questa volta ho usato riso venere)
  • 200g manzo macinato
  • 100g grana grattugiato
  • 1 uovo
  • noce moscata (o rosmarino)
  • sale

Procedimento:

  1. Sbollentare le foglie di verza più tenere e grandi per circa un min. in acqua salata, (oppure come ho fatto io cuocetele al vapore sulla pentola in cui è in cottura il riso!) poi sgocciolatele e asciugatele su un panno.
  2. Cuocete il riso, salandolo solo a due min. dalla fine della cottura, scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda. Lasciar sgocciolare. (A piacere aggiungere anche altra verza o verdure nel riso).
  3. Raccogliete in una ciotola 50g grana, la carne (eventualmente già passata in padella), il riso, l’uovo, il sale e la noce moscata e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo che distribuirete al centro delle foglie di verza.
  4. Arrotolate gli involtini ripiegando le estremità delle foglie verso linterno e disponeteli in una pirofila coperta di carta da forno o imburrata.
  5. Cospargete con il restante grana e passate in forno 20 min. a 180°.

Ed ecco gli involtini ben sistemati nel mio portapranzo: Essendo un piatto unico basterà completare il pranzo con un po’ di frutta!

Involtini urara

Continua a leggere “Involtini di verza riso e carne”